SlideMag2015_6
SlideMag2015_5
SlideMag2015_2
SlideMag2015_4
SlideMag2015_3
SlideMag2015_1
SlideMag2015_7
1
2
3
4
5
6
7

Benvenuti a Saluggia

Asilo Nido "Arcobaleno"

Asilo Nido "Arcobaleno"

CONTATTI

Dove: Via Rivetta nr 1
Telefono: 0161 48 01 21
Responsabile: Dott.sa Valentina CHIARLE

PRESENTAZIONE

L’Asilo Nido  Arcobaleno di Saluggia può accogliere 35 bambini frequentanti ed è ubicato in Via Rivetta, 2 (accanto alle Scuole Comunali d’Infanzia, primaria e secondaria di 1° grado). Il servizio di gestione dell’Asilo Nido Comunale Arcobaleno è data in concessione alla VITA Cooperativa Sociale onlus di Saluggia (Determ. Nr 81 del 28/11/2013, nr 252 del 28/11/2013 Reg.Gen.). 

Accoglie bambini di età 8-36 mesi e propone un’offerta pedagogica distinta per fasce d’età e sviluppo psicofisico. Il calendario di apertura comprende i mesi Settembre-Luglio e osserva l’orario di apertura 7.30 – 18.00. 

Il Nido resta chiuso nei giorni festivi e nel periodo delle vacanze di Natale, il lunedì della Festa Patronale di Saluggia e il martedì successivo al lunedì di Pasquetta. L’ampiezza dei locali permette la divisone in diversi angoli: angolo morbido, angolo dei cavalcabili, angolo del gioco simbolico, angolo della lettura, angolo delle costruzioni, ampio spazio per il gioco libero, ampio giardino , laboratorio attività, sala pappa, sala nanna, bagnetti.


I pasti vengono confezionati freschi con la supervisione ed i controlli dell’ASLTo4 nella cucina dell’Asilo e comprendono spuntino del mattino, pranzo e spuntino del pomeriggio.
La settimana è suddivisa in attività pedagogiche strutturate che vengono esplicitate  tramite la stesura della programmazione educativa, disposta ogni anno dal personale educativo in sinergia con Vita Cooperativa. Il macro argomento dell’anno educativo 2014-2015 è stato il tema del viaggio che ha visto protagonista la Valigia Sorrisotta. All’inizio di ogni attività, dal suo interno uscivano gli strumenti e gli oggetti che i bimbi utilizzavano per realizzarle: dal libro al pastello, dallo strumento musicale alle tempere.


Nel corso dell’anno educativo si svolgono eventi extra nido che coinvolgono le famiglie, seminari informativi, momenti di aggregazione e laboratori a tema. L’anno educativo 2014-2015 ha contato 31 bambini frequentanti, a questo proposito il personale educativo è a disposizione per qualsiasi informazione o per una visita concordata nella struttura con la presenza della coordinatrice pedagogica che riceve su appuntamento (Tel. 0161/480121).


Al fine di garantire un valido funzionamento dell’ Asilo Nido, Vita Cooperativa Sociale propone i seguenti parametri per l’individuazione di quelle norme, che regolamentano l’organizzazione all’interno della struttura. Nel rispetto del Capitolato d’Appalto e del Contratto stipulato con il Comune di Saluggia.

AMMISSIONE DEI BAMBINI

Le domande di iscrizione devono essere presentate sino al 31 luglio per gli inserimenti di settembre e successivamente fino ad esaurimento dei posti disponibili. Le domande pervenute saranno vagliate dalla Direzione che provvederà a stilare una graduatoria. In seguito si provvederà a formare i gruppi dei bambini ed a fissare le date d'inserimento. Contestualmente alla domanda di ammissione dovrà essere consegnata la certificazione ISEE per la definizione della Tariffa. Qualora il documento non venga presentato verrà presa in considerazione la tariffa più alta.

La graduatoria e la formazione dei gruppi degli ammessi saranno redatte e comunicate alle famiglie.
Qualora il numero delle domande superi il contingente dei posti disponibili viene formata una lista di attesa, tenuto conto della priorità per coloro che abbiano residenza nel Comune di Saluggia o che abbiano all’interno del nucleo familiare un genitore che lavori sul territorio di Saluggia. Verrà favorito l’inserimento di utenti portatori di disabilità fisico psico-sensoriali, garantendo le condizioni per la frequenza anche prolungata in caso di comprovata necessità.

CALENDARIO ED ORARI

L’Asilo Nido è aperto dal lunedì al venerdì con orario 7,30 – 18.00. All'interno di tale orario di apertura, l'ingresso dei bambini è previsto dalle ore 7,30 con possibilità di ingresso fino (e non oltre) alle ore 9,30, mentre l'uscita è fissata dalle ore 16.00 sino alle 18.00, con possibilità di anticipo sino alle 15.00, per conciliarsi con la routine giornaliera dei bambini. Si prega di rispettare gli orari indicati al fine di rendere scorrevole la routine quotidiana, ritardi o assenze non comunicate destabilizzano l’organizzazione quotidiana al Nido.

Il calendario di apertura dell’Asilo Nido va dal 1° Settembre al 31 Luglio con le seguenti interruzioni, oltre ai giorni festivi: durante le festività natalizie (riferimento calendario scolastico regionale), il martedì successivo al giorno di Pasquetta, il lunedì di Festa del Santo Patrono.

DISCIPLINA DELLE ASSENZE

In caso di assenza per malattia superiore ai 5 giorni, la riammissione del bambino è subordinata alla presentazione di un’autocertificazione del genitore (modulistica interna). Qualora l’assenza si protragga per un periodo superiore ai 30 giorni continuativi, il mantenimento del posto è soggetto alla presentazione della documentazione attestante la situazione sanitaria.  

TARIFFARIO E DISCIPLINARE SCONTO TARIFFA PER RESIDENTI

 

FASCIA ISEE

RETTA MENSILE TEMPO PIENO

1 da 0,00 € a 4.500,00 €

199,00 €

2 da 4.500,01 € a 9.000,00 €

288,00 €

3 da 9.000,01 € a 20.000,00 €

358,00 €

4 oltre 20.000,01 €

399,00 €


 

RETTA NON SOGGETTA FASCIA ISEE

PART TIME RESIDENTE

 

250,00 €


 

TARIFFE NON RESIDENTI

PART TIME

299,00 €

FULL TIME

579,00 €


 

Gli sconti alle tariffe sono previsti unicamente in questi casi: 1), 2), 3)

  1. Sconto inserimento

Riguarda la seconda e terza settimana del mese ed é articolato in questo modo:

Settimana di inserimento

Retta 399,00

2° settimana del mese

300,00 €

3° settimana del mese

200,00 €


 

Settimana di inserimento

Retta 358,00

2° settimana del mese

258,00 €

3° settimana del mese

100,00 €


 

Settimana di inserimento

Retta 288,00

2° settimana del mese

188,00 €

3° settimana del mese

88,00 €


 

Settimana di inserimento

Retta 199,00

2° settimana del mese

99,00 €

3° settimana del mese

99,00 €


 

Settimana di inserimento

Retta part time

2° settimana del mese

150,00 €

3° settimana del mese

50,00 €


 

  1. Sconto malattia con obbligo di presentazione documentazione attestante

Annullamento retta in caso di assenza per tutto il mese (inteso come mese corrente, non sovrapposto ad un altro)e ritiro definitivo per il medesimo motivo; sconto del 50% in caso di assenza di tutto il mese e rientro nel mese successivo.

  1. Sconto sul secondo figlio

20% di sconto sulla retta secondo figlio frequentante.

Il pagamento della retta dovrà avvenire entro il mese in corso di frequentazione o nei primi giorni del mese successivo, e dovrà essere consegnata la ricevuta di pagamento al personale educativo.

In caso di ritiro, tale comunicazione dovrà essere inoltrata a mezzo e-mail entro un mese precedente al giorno di interruzione al seguente indirizzo servizieducativi1@coopvita.com.

DISCIPLINARE DEI COMPORTAMENTI DA TENERE IN CASO DI MALATTIA E ACCESSIBILITA’ ALIMENTI AL NIDO

Condizioni di salute

Al fine di tutelare la salute dei bambini e di limitare il pericolo di contagio, i bambini possono frequentare l’Asilo Nido in assenza di sintomi di malattia che ne sconsiglino la permanenza. Nello specifico il personale è tenuto a:

  • Chiamare la famiglia nel caso il piccolo al Nido abbia una temperatura corporea maggiore - uguale a 38°

  • Chiamare la famiglia nel caso presenti un caso di congiuntivite batterica (occhio rosso e gonfio con secrezioni)

  • Chiamare la famiglia nel caso, dall’ingresso al Nido, abbia avuto più scariche di dissenteria o vomito

  • Chiamare la famiglia nel caso il piccolo ospite presenti sintomi di malessere (tosse, forti raffreddori, difficoltà respiratorie) che nella permanenza durante la nanna possano comportare complicazioni

  • Chiamare la famiglia nel caso il bambino presenti pediculosi evidente o sospetto di altre malattie della cute trasmissibili (es. malattie esantematiche).

  • Chiamare la famiglia nel caso il bambino presenti evidenti segni da stomatite (forti afte all’interno della cavità orale).

Cessata la fase contagiosa, previa auto certificazione, il/la bambino/a può riprendere la frequenza.

In caso di incidente o infortunio il personale operativo di riferimento, attua come procedura l’intervento urgente del servizio medico o 118, con avviso ai genitori, o chi ne fa le veci, di quanto accaduto al bambino. Vita Cooperativa ha predisposto, tramite apposita modulistica, la procedura di intervento in caso di infortunio.

Il personale operante non può somministrare ai bambini alimenti extra rispetto alla tabella dietetica fornita dall’A.S.L. competente per territorio.

Si ricorda, infine, che non è possibile portare al Nido alimenti preparati da casa ma solamente cibi confezionati e per eventi eccezionali (es. torta per la festa di compleanno) accompagnati da scontrino fiscale, quale documento di tracciabilità del prodotto. La cuoca in Asilo potrà confezionare all’occorrenza la torta di compleanno, se preventivamente concordato (almeno 2 settimane prima) e salvo impedimenti di servizio.

       Si ricorda che non è permessa all’interno del Nido la somministrazione di farmaci e/o fermenti lattici o similari.

FORMA DI PARTECIPAZIONE DEI GENITORI

Per realizzare un progetto educativo condiviso dalle famiglie e da tutti gli operatori, verrà attivato un sistema di partecipazione che consenta a tutte le componenti coinvolte di svolgere un ruolo attivo e di contribuire ad una migliore qualità del servizio.

La partecipazione attiva si realizza attraverso:

  • Il colloquio tra educatori e genitori;

  • Gli incontri di gruppo e di sezione.

  • Eventi sul territorio, feste e seminari

Sono Organismi di partecipazione:

  • l' Assemblea dei genitori

  • Il Gruppo educativo di Vita Cooperativa e il coordinatore/Responsabile del Servizio

  • Un componente dell’amministrazione Comunale (Responsabile del Servizio)

Il colloquio e gli incontri di sezione

Il colloquio ha lo scopo di aiutare la conoscenza reciproca tra educatori e genitori ed aiutare ciascuna delle due componenti a conoscere e condividere le esperienze del bambino nei due ambienti. In particolare spazi adeguati debbono essere riservati al colloquio nella fase di accoglienza dei bambini. Il colloquio può essere attivato in qualsiasi momento dagli educatori e dai singoli genitori tuttavia nella programmazione deve essere dedicato ad esso un tempo specifico, cercando di utilizzare modalità e tempi che favoriscano il coinvolgimento delle famiglie. Gli incontri di sezioni sono convocati dagli educatori della sezione. Agli incontri di sezione partecipano gli educatori gli addetti ai servizi educativi e i genitori. Gli incontri di sezioni servono a fare incontrare i genitori dei bambini tra loro e con gli educatori ad informarli delle attività educative svolte con i bambini ed a illustrare l’itinere del progetto educativo.

L’Assemblea dei genitori

L’Assemblea dei genitori è l’organismo che rappresenta in modo diretto e completo i genitori dei bambini iscritti al servizio; può essere convocata periodicamente dal Coordinatore o dai genitori per discutere attività e iniziative in corso di programmazione. In questo ambito, l’Assemblea contribuisce, attraverso una funzione di impulso e propositiva, alla elaborazione del programma delle attività e delle iniziative relative al funzionamento del servizio

Il gruppo educativo

Il Gruppo Educativo è composto da tutto il personale comunque operante nel nido, ha il compito di favorire il pieno e integrato utilizzo delle diverse professionalità del personale e la gestione collegiale del lavoro. Si riunisce periodicamente per la programmazione e la verifica delle attività relative all'attuazione del progetto educativo e del funzionamento complessivo del servizio.

L’équipe è seguita da una coordinatrice pedagogica, Responsabile del Servizio di Vita Cooperativa, per n.6 ore mensili durante le quali vengono affrontate programmazione, pianificazione delle attività educative e pedagogiche, supervisione del servizio mensa ed ausiliario ed eventuali criticità.

COSA BISOGNA PORTARE ALL'ASILO NIDO

  • INDUMENTI COMODI DA INDOSSARE (es. no salopette)

  • PANTOFOLINE O CALZE ANTISCIVOLO

  • BIBERON SE OCCORRE

  • 5 ASCIUGAMANI al momento dell’ingresso al nido

  • 5 BAVAGLINI al momento dell’ingresso al nido

  • CUSCINO PER LA NANNA, SE UTILIZZATO

  • CAMBI DI INDUMENTI (MUTANDINE, BODY, CALZE, MAGLIETTE, PANTALONI …)

  • UNA SCATOLINA PORTA CIUCCIO E CIUCCIO DI RISERVA

  • 1 FOTOGRAFIA

  • I PANNOLINI SONO A CARICO DELLE FAMIGLIE; SI CONCORDANO CON LE EDUCATRICI I TEMPI E LE QUANTITA’ DI CONSEGNA

  • Il cambio degli indumenti/bavaglini sporchi verrà effettuato ogni qualvolta sarà necessario, mentre il cambio per la nanna verrà effettuato settimanalmente.

  • Si richiede cortesemente di non portare all’Asilo Nido giochi non adatti alla fascia d’età 0-36 mesi (giochi piccoli, facilmente ingeribili ecc); è possibile l’accesso dell’oggetto transizionale, ovvero un gioco che rassicura il piccolo nel momento in cui c’è il distacco dalla famiglia e che fa da ponte tra casa e nido nel periodo dell’inserimento. Tale oggetto gradualmente verrà allontanato e lasciato all’ingresso all’interno dell’armadietto personale; si ricorda, infine, che gli unici giochi ammessi sono in ogni caso i giochi a marchio CE.

Pubblicazioni della Sezione